Mutuo.

Vuoi comprare casa?

Scegli la migliore soluzione di mutuo con una consulenza personalizzata in base alle tue esigenze.

Le nostre soluzioni mutuo casa prevedono varianti sia a tasso fisso che variabile, a seconda della tua propensione al rischio e alla volontà di programmare con certezza il rimborso delle rate.

Con Fineur avrai la possibilità di ottenere servizi di consulenza che ti permetteranno di compiere, nella massima consapevolezza, la scelta più idonea di mutuo prima casa a seconda del tuo profilo di rischio.
Quanto posso richiedere?

Puoi richiedere fino all’80% del valore dell’immobile da acquistare.

Fino a che durata?

La durata del mutuo varia tra un minimo di 5 ad un massimo di 30 anni.

E i tassi?

Ti aiutiamo ad ottenere il tasso migliore per il tuo mutuo.

Potrai scegliere tra un tasso fisso, un tasso variabile o un tasso variabile con tetto massimo.

Scopri la rata e i tassi

Richiedi una consulenza gratuita, bastano pochi click.

Come possiamo aiutarti?

o

Perché rivolgerti a noi per il tuo mutuo?
Semplice!
consulenza personalizzata
Credito Responsabile
Ti assistiamo verso una scelta sostenibile e su misura per te.
Chiarezza e trasparenza
Acquisto Consapevole
Concetti finanziari tradotti in modo semplice e trasparente.
Nessuna sorpresa
Trasparenza
Condizioni contrattuali chiare sin da subito.
Domande, Dubbi?
Servizio clienti
Siamo a tua disposizione in ogni fase del finanziamento.
Vuoi una consulenza gratuita?
Scegli la soluzione adatta a te
Ti richiamiamo noi

Chi può richiedere un mutuo

Possono richiedere un mutuo i residenti in Italia con un reddito documentabile, un’età compresa tra i 18 e i 80 anni.

Riassumendo:

  • Residenti in Italia
  • Reddito mensile dimostrabile
  • Età tra 18-80 anni

Quali documenti servono per il mutuo?

Documenti anagrafici

  • Documento di riconoscimento
    Valido per almeno i successivi 90 giorni
  • Codice fiscale o tessera sanitaria
  • Permesso di soggiorno o carta di soggiorno 
    Per i cittadini extra UE

Documenti reddituali

  • Lavoratori dipendenti
    ultima busta paga
  • Pensionati
    cedolino della pensione
  • Lavoratori autonomi ed i liberi professionisti
    dichiarazione dei redditi/modello Unico con attestazione presentazione telematica all’Agenzia delle Entrate

Documenti immobiliari

  • Atto di provenienza
  • Planimetria catastale aggiornata
  • Visura catastale aggiornata
  • Preliminare o promessa d’acquisto firmata dalle parti

FAQ Mutui.

La durata del mutuo è un piano di rimborso a medio o lungo termine, e quindi durata fra i 5 e i 30 anni.
Sì, è possibile, sempre subordinatamente alla disponibilità della banca ad acconsentirvi.
Fino all'80% del valore del'immobile stabilito dal perito. Nel caso in cui il valore della perizia sia differente dal  prezzo d'acquisto, la banca può scegliere di finanziare fino all'80% di uno dei due.
Certo. I giovani sotto i 35 anni possono sfruttare i vantaggi del fondo di garanzia prima casa, che facilita l'accesso al finanziamento anche a categorie più svantaggiate, i nuclei con famiglie con un solo reddito e i giovani con un contratto di lavoro atipico, purché non abbiano un altro immobile.
Il tasso fisso è deciso in sede di erogazione del mutuo e rimane invariato per tutta la durata del mutuo stesso. Il tasso variabile è invece calcolato sulla base di parametri di riferimento, i cui valori possono variare nel tempo, quali l’Eurirs e l’Euribor, a cui si aggiunge lo spread (costo che la banca aggiunge al tasso di riferimento), per il calcolo del tasso annuo nominale effettivo.
Se si ha la disponibilità economica per estinguere il mutuo prima della scadenza, occorre valutare prima il contratto di finanziamento stipulato con la banca, perché potrebbe essere prevista una penale da corrispondere. In base al “decreto Bersani”, se il mutuo è stato contratto dopo il 02/04/2007 può essere estinto senza pagamento di penale; se invece è stato stipulato prima di quella data potrebbe essere previsto il pagamento di una somma che varia in base alle rate rimaste da pagare.
È una tipologia di contratto che permette il trasferimento a costo zero di un mutuo ipotecario da una Banca ad un'altra e la modifica dei suoi parametri - come il tasso di interesse e la durata - senza variazioni del debito residuo.

Le nostre sedi.

Foggia

Via Della Rocca, 30 (angolo via Rosati)
0881 367584

San Nicandro Garganico

Via Antonio Gramsci, 91
0882 472898